sabato 27 settembre 2014

BRUSCHETTA IN CESTINO

A volte non si ha molto tempo a disposizione per cucinare, altre volte invece si torna a casa da una lunga giornata, si apre il frigo e la dispensa e fanno entrambi eco.
Così mi sono ricordata di una ricetta che avevo letto, avevo visto sul libro INSOLITO MUFFIN  di Laurel Evans e non mi sono persa d'amino.
Penserete che non si può rimanere a corto di ingredienti, soprattutto se si ha un blog di cucina... eppure, capita a chi è sempre di corsa, a chi è fuori dalla mattina alla sera o semplicemente a chi non ha avuto tempo di fare la spesa :P
Ecco quindi che ho preparato la BRUSCHETTA IN CESTINO, ma ho messo un ingrediente in più, che forse in molti non hanno mai provato! La... polvere d'ortica.
Devo ringraziare MariaElisa per avermi fatto conoscere e avvicinare a spezie ed erbe che non conoscevo o che semplicemente avevo timore di usare e di dosare.
L'ortica è facilmente reperibile in erboristeria in foglie essiccate o se passeggiate in montagna (lontano dal traffico e dai concimi dei campi) potete raccoglierla da soli (usate i guanti!) e essiccarla a testa in giù. Una volta cotta o essiccata perde la sua principale caratteristica irritante. Per creare la polvere è sufficiente frullare le foglie essiccate.
E' molto ricca di potassio, ferro, fosforo, vitamina A, vitamina C e calcio. Contiene anche buone quantità di zinco e rame, indicate per rafforzare unghie e capelli.
E' un integratore alimentare naturale, inoltre favorisce l'attività intestinale.

BRUSCHETTA IN CESTINO con polvere d'ortica


Ingredienti per 6 cestini:
 - 10 pomodori ciliegini
 - olio EVO
 - qualche foglia di rucola
 - 3 fette di pancarrè o di pane per tramezzini
 - sale
 - un cucchiaino di polvere d'ortica

Accendere il forno a 180° C.
Lavare e tagliare a pezzetti i pomodori ciliegini. Condire i pomodori con olio, sale, foglie di rucola tagliuzzate e polvere di ortica e lasciar insaporire.
Con un matterello appiattire le fette di pancarrè e ritagliarne con un tagliabiscotti da 9 cm di diametro 6 dischi. Spennellare con olio EVO su entrambi i lati. Foderare lo stampo da muffin con i 6 dischi di pancarrè.
Cuocere a 180° per circa 15 minuti, o fino a quando i cestini di pane non saranno dorati.
Sfornare, lasciar intiepidire prima di farcirli con pomodori e... servite!

E' un'ottima idea finger food per stupire i vostri ospiti o semplicemente i vostri cari. :)

Buona domenica!!!

Raky


2 commenti:

  1. Questi cestini sono sfiziosissimi!!!! E la polvere di ortica mi mancava ancora, all'appello. Devo assolutamente trovarla ^_^
    Brava Raky, sempre deliziosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erica questi cestini sono superveloci e superfacili, è sicuramente un invito per tutti a cucinare!
      Per quanto riguarda la polvere d'ortica, non so se la trovi in commercio, ma basta prendere le foglie essiccate in erboristeria o in negozi bio e frullarla! E' un'idea della mia maestra MariaElisa :D

      Elimina